Comune di Sesto al Reghena

Passi carrabili - SESTO AL REGHENA

DOMANDE FREQUENTI - F.A.Q. (Frequently Asked Questions)
 

1. Cos'è un passo carrabile?

E’ un qualsiasi sbocco di un’area privata su un’area di pubblico passaggio.
“Per passo carrabile si intende l’insieme delle opere e degli apprestamenti atti a collegare un’area privata ed idonea allo stazionamento o alla circolazione dei veicoli, ad un’area aperta all’uso pubblico.” (art. 22 del Codice della Strada e relativo Regolamento di Attuazione art. 44 e seguenti)


2. Come viene identificato un passo carrabile?

E’ identificato da un apposito cartello affisso, visibile dalla carreggiata, sul confine tra la proprietà privata e il suolo pubblico (o proprietà privata ad uso pubblico). Il cartello riporta: il nome e lo stemma del comune che lo ha concesso, il numero di passo carrabile, la scritta “passo carrabile” e il segnale di divieto di sosta. Senza queste informazioni il segnale non ha valore ed è soggetto a sanzioni (art. 22 comma 12 del Codice della Strada).

3. Come fare per comunicare inesattezze, o fare segnalazioni relative al mio passo carraio? 

Tutte le segnalazioni dovranno essere trasmesse entro il 31/12/2017 all’ufficio utilizzando un modulo, che permette di specificare gli eventuali problemi.
L’ufficio valuterà tutte le segnalazioni e, se necessario, prenderà direttamente contatto con l’interessato o fisserà un appuntamento.


4. Dove trovo il modulo?

Può essere direttamente scaricato dal sito del Comune ai seguenti link:
E’ anche possibile ritirare direttamente il modulo presso gli uffici di Polizia Locale di Sesto al Reghena e Cordovado
 
5. In che modo posso consegnare il modulo?

Il modulo firmato, va trasmesso al Comune con una di queste modalità:


6. Posso contattare l'Ufficio di Polizia Locale per chiarimenti?

Si, vedasi orari di apertura al pubblico (tel 0434-693950) oppure 0434-1689802.


7. Nel modulo è poi possibile fornire dettagli e precisazioni sulla propria situazione?

Deve allegare ulteriore documentazione utile per esaminare il caso (fotografie, documentazioni mediche,…).
E’ indispensabile compilare con attenzione i propri dati e i recapiti per essere ricontattati.



8. Cosa si deve fare per l’apertura di un nuovo passo carrabile?

L’apertura dei nuovi passi carrai è soggetta alle norme in vigore. Occorre presentare la richiesta di autorizzazione al Comune – Ufficio Tecnico o all’Ufficio di Polizia Locale.

9. Il cartello è da comprare?

No, il cartello indicante il passo carrabile è fornito dal Comune, in seguito al pagamento delle spese di procedimento previsto per la procedura autorizzativa.
Nei casi di apertura di nuovi passi carrai, viene rilasciato un nuovo cartello. Le informazioni sono fornite dall'Ufficio Tecnico o dall’Ufficio di Polizia Locale.


10. Com'è fatto un cartello di passo carrabile?

                                                                

Questo è l’unico cartello autorizzato con le indicazioni specifiche di comune e numero d'ordine dell'autorizzazione.


11. Come ritirare/ricevere il cartello?

La consegna dei cartelli sarà effettuata dal personale incaricato dal Comune Ufficio di Polizia Locale, a chi è risultato in regola.
In questo caso è possibile ritirare direttamente il cartello presso gli uffici del Comando di Polizia Locale previa comunicazione telefonica da parte del personale incaricato.
 

12. Il numero sul cartello è importante?


Si, perché identifica univocamente un passo carrabile. L’esposizione di un cartello con un numero che non si riferisce al passo carrabile su cui è installato, verrà sanzionata.

13. Che cos'è una strada privata ad uso pubblico?

E’ una strada che non è di proprietà del Comune, ma che è soggetta al pubblico utilizzo. La strada rimane di proprietà dei privati, ma su di essa si svolge un pubblico transito.
I passi carrabili posti in queste strade ricadono nella stessa normativa riferita all’area pubblica.


14. Cosa devo fare se varia la proprietà dell’immobile relativo al passo carraio?

I proprietari delle aree pertinenziali ai passi carrabili e gli Amministratori dei condomini, per le aree pertinenziali comuni ai passi carrai, hanno l’obbligo di provvedere alla comunicazione agli uffici del Comune di qualsiasi variazione della titolarità dell’immobile asservito dal passo carrabile, entro un mese dall'intervenuta variazione. 

15. Per accedere alla mia proprietà ho una strada privata, devo regolarizzare il passo carrabile?


Si, l’innesto della strada privata su quella pubblica rientra nella definizione di passo carrabile.

16. Per accedere alla mia proprietà ho una strada privata, ma di collegamento con strade comunali/provinciali/statali: devo regolarizzare il passo carrabile?

Si, perché di uso pubblico.

17. Esiste un Regolamento che disciplina i passi carrabili?

Si, è disponibile al seguente link (*PDF)